Contattaci per maggiori informazioni

Vuoi sapere di più su questo prodotto?

Contattaci

Gli operatori GIS usano il Nautiz X8 per raccolta dati per le aziende di telecomunicazioni

Il computer palmare NAUTIZ X8 aiuta gli esperti GIS a calcolare le misure dei pali per le aziende di telecomunicazioni.

Sfida

Raccogliere dati precisi riguardanti le misure dei pali all'aperto in tutte le condizioni climatiche. 

Soluzione

Utilizzare il dispositivo per la raccolta di dati rugged Nautiz X8 per registrare e memorizzare i dati, visualizzare i file GIS e, come navigatore, per raggiungere i siti di ubicazione dei pali. 

Risultato

Maggiore produttività, migliore accuratezza e maggiori profitti per le imprese appaltatrici GIS e i loro clienti.

Le imprese appaltatrici GIS stanno utilizzando il dispositivo per la raccolta di dati rugged Nautiz X8 per registrare le misurazioni relative ai pali per le aziende di telecomunicazioni. Il risultato è un miglioramento dell'efficienza, un notevole risparmio di tempo e un incremento dei profitti. 

Nella maggior parte delle città, abbonarsi a un nuovo pacchetto TV via cavo è una procedura rapida: si può scegliere l'attivazione immediata via telefono oppure tramite appuntamento in loco con un tecnico nel giro di pochi giorni. Tale rapidità non dipende dalla semplicità della tecnologia utilizzata, ma piuttosto dal fatto che il lavoro preparatorio per l'attivazione inizia molto prima dell'adesione all'abbonamento. 

Il processo di aggiunta dell'apparecchiatura di una società specifica a un palo non è semplice: prima della sua collocazione le società devono presentare delle domande ai sensi delle norme previste dal NESH (National Electrical Safety Code, il codice nazionale statunitense per la sicurezza elettrica). Per la presentazione di tali domande è necessario effettuare decine di misurazioni e calcoli per stabilire se un palo è in grado di sostenere le apparecchiature proposte. Per accelerare tale processo le società di telecomunicazioni spesso incaricano delle imprese appaltatrici esperte in GIS di effettuare queste misurazioni per loro. 

Dispositivo per la raccolta di dati potente e compatto

William Stadler è un appaltatore autonomo con sede nell'Oregon, incaricato dalla CelTec Communications, Inc. La società CelTec di Orting, nello stato di Washington, offre servizi professionali di consulenza, progettazione ed elaborazione nei settori della banda larga e della connettività wireless. 

Stadler utilizza il Nautiz X8 per registrare informazioni quali altezza dei pali, capacità di carico, spazio libero tra i trefoli, altezza e tipo di conduttori, dati riguardanti l'ancoraggio e distanza tra pali vicini. Egli utilizza il dispositivo rugged per la raccolta dei dati insieme alle apparecchiature di rilevamento, quali una palina con montato un ricevitore GPS, un'asta telescopica di misurazione e un telemetro laser. GIS professionals use the NAUTIZ X8 to collect data

Stadler dichiara: "Pianto la palina con il ricevitore GPS nel luogo in cui si trova il palo e ci giro intorno con il Nautiz X8, effettuando e registrando le misurazioni in ArcPad". "Per le misurazioni sui pali utilizzo un'asta telescopica o un telemetro per registrare le altezze dei conduttori. Il PDA rugged Nautiz X8 è abbastanza piccolo da entrare nella borsa porta attrezzi da cintura mentre maneggio l'asta di misurazione o il telemetro laser ed è facile da impugnare quando è il momento di inserire i dati." 

ArcPad Studio di ESRI è un programma software per la raccolta dei dati e la mappatura sul campo progettato per gli esperti di sistemi GIS. Questo programma utilizza il sistema GIS e il GPS per acquisire, modificare e visualizzare direttamente le informazioni sullo schermo del Nautiz X8. 

Stadler ha collaborato con il proprio fornitore di apparecchiature GIS, la Resource Supply, LLC. con sede a Tigard, in Oregon, per realizzare Quick Form (Moduli rapidi) in ArcPad Studio, con circa 20 campi diversi in cui registrare i dati delle misurazioni. 

"Di solito creo questi moduli su un PC, ma lo schermo del Nautiz X8 mi consente di realizzarli facilmente sul campo se ne ho bisogno", dice Jon Aschenbach, titolare di Resource Supply. "Inserire i dati in un Quick Form sul palmare rugged è molto semplice e veloce. Grazie allo schermo grande e luminoso, gli errori commessi nell'inserimento dei dati sono molto rari ” 

Una soluzione GIS per gli ambienti difficili

Fino al 2012 Stadler utilizzava moduli cartacei e matita per prendere appunti sul campo. Poi tra il 2012 e il 2014 ha affittato vari dispositivi per la raccolta dei dati dotati di GPS dalla società Resource Supply. Quando ha scoperto che era in corso lo sviluppo del Nautiz X8, "prima di acquistare altri palmari, ha atteso che fosse messo in vendita nel 2015". 

"La combinazione di prezzo, elaborazione rapida dei dati, straordinaria durata della batteria e schermo eccellente ha semplificato la decisione di acquistare questo palmare rugged", afferma. 

Egli definisce il grande schermo touchscreen capacitivo leggibile con la luce diurna "una delizia" e "di gran lunga superiore rispetto ai dispositivi che avevo usato in precedenza". Tra le altre caratteristiche straordinarie secondo Stadler sono incluse la fotocamera da 8 megapixel integrata nel dispositivo di raccolta dei dati e il tastierino numerico con tre pulsanti programmabili. 

E naturalmente la robustezza del palmare era una necessità. Le misurazioni presso i pali vengono effettuate in svariati luoghi all'aperto, dalle vie cittadine alle linee elettriche in zone isolate, in qualsiasi condizione meteorologica immaginabile. 

Il Nautiz X8 è un computer palmare completamente robusto, conforme alle specifiche IP67 e MIL-STD-810G. Ciò significa che è resistente sia alla polvere che all'acqua e può sopportare cadute ripetute, forti vibrazioni e temperature di esercizio comprese da -5,55 a +60°C (da -22 a 140°F). 

Stadler spiega: "Il dispositivo per la raccolta di dati GIS è caduto per terra, in un torrente e dal tetto di un veicolo in movimento ed è stato usato in ambienti con temperature sotto lo zero. Lo raccolgo, scuoto via la polvere e continua a funzionare." 

Accuratezza garantita ai massimi livelli

Essendo Stadler un professionista che utilizza i sistemi GIS, la funzionalità GPS è di estrema importanza per lui. Egli utilizza il ricevitore GPS u-blox integrato nel Nautiz X8 come navigatore per raggiungere i luoghi di ubicazione dei pali tramite le coordinate geografiche e per registrare i dati riguardanti i trefoli e il tracciato sotterraneo dei cavi. Per svolgere queste attività egli acquisisce un punto di partenza GPS in ArcPad e percorre il tracciato. Il PDA rugged registra i dati del percorso in tempo reale e salva il tracciato quando si raggiunge il punto finale. NAUTIZ X8’s built-in u-blox GPS receiver helps to navigate to pole sites 

Quando un cliente richiede un'accuratezza inferiore al metro, Stadler utilizza un ricevitore GPS di alta precisione a parte e un'antenna esterna che comunica in modo impeccabile con il Nautiz X8 tramite la connessione BT 2.0. 

"Il ricevitore BT del Nautiz X8 è abbastanza sensibile", afferma Stadler. "Mi sono allontanato dal ricevitore GPS fino a circa 45 metri di distanza e una connessione era ancora presente. È molto comodo quando si deve misurare il cedimento dei trefoli a metà tra un palo e l'altro." 

Velocità e durata per l'intera giornata lavorativa

La potenza di elaborazione è essenziale per Stadler. 

"Per William il tempo è denaro", dice Aschenbach. "Il Nautiz X8 gli ha permesso di risparmiare un'enorme quantità di tempo mentre inserisce i dati e si sposta all'interno della propria area di lavoro." 

Stadler spiega: "Gli altri palmari sacrificano la potenza di elaborazione per risparmiare la carica della batteria. Il processore di questo dispositivo per la raccolta dei dati invece gestisce facilmente file MRSID sottoposti a orto-rettifica di grosse dimensioni. Il tempo di attesa affinché una mappa si aggiorni dopo avere utilizzato le funzioni di zoom e spostamento è praticamente azzerato. E dopo le 12 ore di utilizzo pubblicizzate la batteria non è ancora scarica." 

Per Stadler, il Nautiz X8 supera i dispositivi della concorrenza, grazie alla combinazione vincente di dimensioni compatte, area di visualizzazione sullo schermo grande, potenza di elaborazione elevata e lunga durata in carica della batteria. 

In poche parole, "Dopo aver provato il Nautiz X8 non si avrà più voglia di tornare a usare altri dispositivi."